A tailored IT Solution for strategic workforce planning 

Insight

Il nostro cliente, grande società di servizi finanziaria con oltre 10.000 dipendenti e un network di filiali in continua espansione, si è rivolto a noi per supportare al meglio e in logica end to end la pianificazione strategica delle Risorse Umane.
Per questo abbiamo studiato una solution data driven unica nel suo genere e completamente su misura del cliente. 

Solution 

La soluzione realizzata consiste in uno strumento a supporto della pianificazione strategica delle risorse che, dato in input un insieme di impieghi lavorativi da ricoprire, individua le risorse più idonee e le catene di trasferimenti da effettuare per coprire queste posizioni, sfruttando il più possibile eventuali esuberi a disposizione.
Attraverso il motore di calcolo del modello matematico è possibile elaborare scenari composti da catene di trasferimento la cui complessità di calcolo difficilmente sarebbe gestibile “a mente” su un insieme di circa 13.000 risorse umane e numerose posizioni lavorative.  

Il modello matematico di matching tra posizioni lavorative e risorse disponibili ottimizza e propone uno o più scenari servendosi di molteplici dati, alimentati tramite processi automatici (ad esempio, input da Zucchetti, Talentia, geolocalizzazione dei dati) o inseriti attraverso interfacce utente intuitive, tra cui: 

  • Caratteristiche anagrafiche e contrattuali (es. storico di carriera e dei trasferimenti, benefit, maternità, legge 104) 
  • Competenze e adeguatezza al ruolo (es. matching di competenze, abilitazioni, prossimità e copertura di ruolo) 
  • Elementi che influiscono su work-life balance ed impatto ambientale (es. la distanza su strada casa-lavoro, orari di lavoro, richieste di part-time, richieste di trasferimento, smartworking) 
  • Vincoli “ad hoc” inseriti dalla funzione HR (es. decisioni già prese su chi ricoprirà o meno uno o più impieghi) 

La configurazione dei parametri, l’avvio del modello e la selezione e gestione del workflow approvativo degli scenari proposti è possibile attraverso interfacce utente dedicate e profilate con criptazione ed offuscamento dei dati per sei differenti profili utente corrispondenti alle differenti funzioni HR coinvolte (es. cost planning, workforce unit, gestori risorse, …). 

La solution consente di analizzarne le caratteristiche degli scenari attraverso interfacce web e dashboard interattive fortemente orientate alla rappresentazione geografica e permette di modificare e consolidare in modo sinergico e condiviso lo scenario target prima che esso sia veicolato verso i sistemi target HR. 

Benefit

La capacità di analizzare, progettare e implementare il corretto modello matematico e le interfacce che consentissero l’interazione da parte degli utenti della funzione HR lungo il processo end to end sono stati gli elementi chiave di successo della soluzione. 
Attraverso di essa è ora possibile:    

  • Raccogliere in una base dati comune aggiornata quotidianamente le informazioni presenti nei vari sistemi del personale ed avere la possibilità di fare analisi interattive dei dati anche su base geografica 
  • Uscire dalla struttura “a silos organizzativo” dell’attuale processo riducendone la manualità e sfruttando la dimensione/distanza geografica come driver di calcolo e decisionale 
  • Generare velocemente nuovi scenari di cambiamento ottimizzati e supportati dai dati, a partire dai quali è possibile intervenire con flessibilità per modificare la proposta e definire gli scenari target 
  • Gestire un processo distribuito di simulazione e approvazione attraverso processi e regole comuni e condivise 
  • Monitorare lo stato di avanzamento sia complessivo che puntuale di questo processo e le tempistiche di completamento dei singoli step

All the tech, business news and trends you need to know. Delivered to your inbox.
Share
Share